San Tommaso, l’azienda che riunisce in unico brand le tipicità dell’Abruzzo

L'azienda San Tommaso per tutti e tre i giorni della Fiera Agroalimenta è stata presente nel padiglione della Lega Nazionale Dilettanti offrendo a tutti i partecipanti i prodotti alimentari dell'azienda.

"Ci tengo a spiegare perché anche noi CI SENTIAMO DENTRO QUESTO TEMA da voi scelto per questa campagna informativa e formativa dei vostri tecnici e finalizzata a ricadere – a catena – sulle abitudini alimentari dei nostri piccoli consumatori: bambini, ragazzi, giovani". Queste le parole di Silvia come biglietto da visita. "Sarebbe troppo scontato dire che noi soci della San Tommaso siamo tutti genitori, in passato siamo stati educatori a vari livelli, e che i nostri figli sono tutti federati in società sportive varie del territorio! Siamo dentro al tema di oggi perché questo argomento è già dentro la ns. MISSION Essere testimoni della tradizione alimentare abruzzese offrendo prodotti naturali, genuini, simboli del territorio con eccellenza, solidarietà e spirito di squadra. Come lo facciamo? Selezioniamo solo i produttori abruzzesi che ci garantiscono un elevato standard qualitativo dei prodotti:

• dalla pasta fresca all'uovo o di semola, la cui fattezza e gusto, sfidano l'abilità delle migliori massaie

• ai pecorini abruzzesi di cui conserviamo la tradizione secolare, basti pensare al pecorino di Farindola di cui avete visto le immagini scorrere, che è lavorato crudo dalle sapienti mani esclusivamente femminili ed affinato negli armadi di legno

• dalle marmellate sapientemente prodotte artigianalmente con percentuali di frutta che superano il 150% del prodotto finito

• al miele di tornareccio

• all'ampia gamma di dolci tipici abruzzesi realizzati a mano proprio come fanno le nostre nonne

• dalla passata di pomodoro ai sughi pronti pensate per le famiglie moderne dove non si ha tempo di cucinare, ma non si vuole rinunciare ad un cibo appropriato, caldo e profumato

• a tanti altri prodotti che incarnano il gusto della tradizione alimentare proprio come si cucina a nelle nostre case!

Per poter essere prodotti San Tommaso occorre quindi un elevato numero di selezioni e controlli, perché desideriamo che ciascuno dei nostri prodotti rispetti i valori della nostra Missione: genuinità, territorialità, continuità con la tradizione alimentare regionale.

Per fare tutto questo occorre sentirci squadra con i nostri produttori di base, e voi sapete bene cosa voglia dire sentirsi squadra! Per noi vuol dire guardare tutti allo stesso risultato, fare goal! Ed il nostro goal è aver fatto crescere, conoscere e valorizzare il territorio di cui ci vantiamo di provenire !

 

San Tommaso, l'azienda che riunisce in unico brand le tipicità dell'Abruzzo


Si chiama San Tommaso Specialità Alimentari ed è un'azienda di Ortona che si propone di raggruppare sotto un unico marchio le più diverse tipicità gastronomiche abruzzesi consentendo di valorizzare anche a livello internazionale il territorio regionale, le sue tradizioni, la sua cultura, i suoi tesori!

L'azienda è nata nel 2009 ad Ortona dalla volontà e dalla determinazione di quattro giovani imprenditori locali quarantenni, Gaetana Carulli e Fabio Menè, Silvia d'Alessandro e Giuseppe Carulli. Gaetana e Giuseppe sono peraltro fratelli e insieme hanno respirato sin da piccoli la vita d'impresa nell'azienda di famiglia Gegel srl, che ha sede sempre ad Ortona e si occupa di distribuzione (anche all'estero) di alimenti freschi e surgelati.

San Tommaso Specialità Alimentari - che prende il nome dall'apostolo Tommaso le cui reliquie riposano a Ortona dal 6 settembre 1258, anno in cui il navarca ortonese Leone Acciauoli le trafugò dall'isola di Chios – ha superato presto le aspettative dei suoi fondatori i quali, inizialmente, volevano semplicemente recuperare le antiche ricette regionali dell'Abruzzo. Oggi, infatti, l'azienda – che ha il suo stabilimento nella zona industriale di Arielli, vicino Crecchio - offre la più ampia varietà di prodotti tipici abruzzesi che possono finire sulla tavola dei consumatori, dalla pasta fresca e secca ai sughi, dai salumi e dai formaggi alle conserve ed altre tipicità quali zafferano, tartufi ed oli speziati. E, infine, deliziosi dolci come i tarallucci. I mercati di riferimento sono quelli locali e – soprattutto – quelli esteri: mission dell'azienda è quello di portare nel mondo "l'Abruzzo più buono che c'è"!

L'azienda seleziona accuratamente gli ingredienti di ciascun prodotto, ne supervisiona il processo produttivo e ne garantisce la fedeltà alla tradizione alimentare regionale. Dalla pasta alla chitarra ai rintrocili, dalla ventricina alle salsicce al Montepulciano, dai mostaccioli allo zafferano, dal pecorino (di Farindola, Castel del Monte ed Atri) alla mortadella di Campotosto, la genuinità e il rispetto della ricetta tradizionale vengono controllati avvalendosi anche della collaborazione e della professionalità dei cuochi di Villa Santa Maria, patria inconfutata dei più famosi Chef di tutto il mondo. Ricette e prodotti tipici realizzati da una rete di partner (alla San Tommaso preferiscono chiamarli così piuttosto che fornitori) che da soli e senza fare rete non avrebbero la forza di emergere sui mercati internazionali.

Da sottolineare infine il lato solidale dell'azienda: tra i progetti più significativi sostenuti in questi anni, è da citare la realizzazione di "Orti familiari" promossi con l'Associazione Centro di Volontariato Internazionale in Congo e in Burkina Faso. Qui la San Tommaso ha sostenuto villaggi agricoli con la formazione professionale, il tutoraggio e la dotazione di tutto l'occorrente per l'avvio appunto di orti a conduzione familiare che hanno consentito di aiutare concretamente le popolazioni africane.